20 ottobre 2017

11. Interstellar (100 film da vedere)

Vi ho già scritto detto di essere abbonata a Infinity e sul catalogo da un po' di tempo c'è Interstellar uno dei tanti film che ho inserito nella mia lista di 100 film da vedere. Ero indecisa perché non sapevo se un film di fantascienza del genere potesse interessarmi, tra l'altro la trama non mi diceva molto, però alla fine ho voluto dare "un'occhiata".

Interstellar forse è uno dei migliori film che io abbia visto da un paio di mesi a questa parte (e ne ho visti un bel po', a differenza di quanto detto nell'ultimo appuntamento di 'Recently watched'. Praticamente ho dimenticato di inserire un sacco di film. Quanto sono cretina da uno a dieci?). Sinceramente si è dimostrato tutto quello che non mi aspettavo. Una storia sì, di fantascienza, ma anche drammatica. Ecco, la drammaticità da un film del genere era l'ultima cosa che mi aspettavo.

Stranamente mi sono ritrovata commossa più volte. E dico stranamente perché io ho il cuore di ghiaccio e piango solo per le mie serie tv preferite..e anche per quelle ho pianto sì e no tre volte messe in croce. Il rapporto tra padre, Matthew McConaughey che interpreta il protagonista Cooper, e la figlia, Murph - da le leggi di Murphy- interpretata da Mackenzie Foy versione bambina e da Jessica Chastain versione adulta,  è uno degli aspetti che ho preferito del film. Oltre ad essere legati dalla parentela, sono legati anche dall'amore per la scienza, un aspetto che ti fa apprezzare entrambi i personaggi. Per loro due la scienza è come la religione, un credo. Avete presente quando credete fermamente in qualcosa? Tipo i cristiani con Dio? Ecco, il loro rapporto con la scienza potrebbe riassumersi così, a differenza però che la scienza utilizza il metodo sperimentale.

La scienza e la fantascienza è l'altro aspetto del film che ho preferito. Come dicevo i protagonisti sono degli appassionati e in un certo senso mi ci sono rivista. La fantascienza di questo film non mette in gioco alieni, tecnologia avanzata e simili, ma semplicemente teorie scientifiche (ispirate a quelle del fisico Kip Thorne che ha lavorato al film come produttore esecutivo e consulente scientifico) e viaggi nello spazio con tanto di pianeti inesplorati, buchi neri, wormhole e quarte dimensioni.  Per questo motivo risulta un film molto credibile per quel che mi riguarda. Per chi come me ama l'astronomia e le varie branchie credo proprio che questo film sia perfetto.



Interstellar dura quasi tre ore e se appunto sei appassionato di questo genere di film, non pesano per niente. Ammetto di averlo visto in due volte poiché la prima volta ho dovuto interromperlo per forze maggiori dopo due ore, ma se avessi avuto la possibilità di continuare lo avrei fatto tranquillamente. Non è uno dei film che hai voglia di terminare subito per vedere come finisce, nonostante tu non abbia idea di dove voglia andare a parere, ma un film che ti godi minuto dopo minuto.

L'unica parte che all'inizio mi aveva lasciata un pochino perplessa è il "fantasma" che in realtà non è uno spirito, ma qualcosa che verrà spiegato alla fine e che appunto proprio nel finale ho rivalutato.

Insomma, mi è piaciuto parecchio!

Cosa ne pensate? Lo avete visto? Conoscete film simili che potreste consigliarmi?

6 commenti:

  1. Solo io dalla fantascienza mi aspetto SEMPRE il dramma? Sarà che ho letto e visto tanta roba fantascientifica e il dramma c'era sempre ahahaha xD ormai associo queste due cose xD sono come pane e nutella <3 questo film manca all'appello ma naturalmente è anche nella mia lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende dal tipo di fantascienza! se parliamo di film con zombie e\o alieni credo che difficilmente si pianga XD o comunque magari ti scende una lacrimuccia, però di solito ci si aspetta un film pieno di suspanse, avventuroso, pieno di azione, non di mettersi a piangere XD

      comunque spero tanto che piaccia anche a te **

      Elimina
  2. Questo film non l'ho ancora visto, ma lo recupererò assolutamente. Ti consiglio Gravity se non l'hai già visto, con Sandra Bullock e George Clooney, un film molto coinvolgente (gli effetti visivi sono straordinari) che commuove anche.😊 🎬

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne ho sentito parlare e non so se possa fare per me..comunque se posso ci faccio un pensierino! Grazie per il consiglio :)

      Elimina
  3. Io sono andata a vederlo al cinema e l'ho apprezzato moltissimo :D ci starebbe proprio un bel re-watch!

    RispondiElimina