8 gennaio 2018

NEW YEAR RESOLUTION 2018

Felice anno nuovo, in ritardo di una settimana.
Avrei voluto pubblicare qualcosa e, nonostante alcuni post già pronti, ho deciso di rimandare perché volevo iniziare l'anno con i buoni propositi (eho impiegato parecchio tempo per scrivere questo post).


New year resolution 2017

Facciamo un piccolo riepilogo del 2017.

  • Essere organizzata \ impegnarmi con l'accademia 🔴
    Non è stato il mio anno migliore se penso a 1. tutte le volte che mi è passato per la mente di abbandonare il mio corso di studi, 2. tutte le materie che non sono riuscita a dare. Entrambi i punti sono estremamente collegati perché è stato a causa della poco organizzazione, e anche perché mi sentivo demotivata. E' vero che sono riuscita a passare comunque il secondo anno, ma, ecco, non mi sento di averlo fatto nel migliore dei modi.
  • Scrivere 🔴
    Non tocco i file con le mie storie da tipo un anno.
  • Credere in me stessa 💛
    Sono ancora molto lontana dall'avere fiducia in me, ma molte cose sono cambiate, in meglio (credo). Ho sempre problemi di autostima, ma non riguardano in particolare me e il mio corpo (per fortuna ho superato questa fase, anche se ci sono sempre i giorni no), ma me come persona.
  • Diventare una freelancer💛
    Anche questo a metà. Mi sono iscritta ad un sito di freelancer e ho fatto qualcosina, ma la gente non ha fiducia in me perché non ho esattamente un portfolio ricchissimo (ma se nessuno investe su di me, come faccio a crearlo? Devo per forza perdere tempo facendo roba di prova mi sa e in questo momento è quasi impossibile per via dello studio ). 
  • Nuove amicizie 💚
    Da questo punto di vista mi ritengo più che soddisfatta. Ho conosciuto delle persone con cui mi sento perfettamente a mio agio e con cui, pian piano, mi sto aprendo. E io sono la persona più riservata del mondo.
  • Viaggiare 💛
    Non ho lasciato la Sicilia, ma ho fatto una mini-gita a Favignana e sono stata parecchie volte all'acquapark l'estate scorsa, quindi anche questo voglio considerarlo completo a metà.
  • Mangiare sano e fare ginnastica 💛
    Mangiare sano manco lontanamente, ginnastica un pochino. Ho scaricato l'app 30 giorni di fitness che sono riuscita a seguire per qualche settimana, prima che arrivasse l'inverno. Conto di riprendere, ma per il momento mi accontento di qualche lunga camminata al centro.
  • Blogging \ Essere più social 💚Sono riuscita a gestire due blog, ho raggiunto più di 10.000 visualizzazioni qui e 400.000 su Divoratori di libri, ho raggiunto 500 seguaci su instagram, ho fatto delle stories in cui parlavo..insomma, da questo punto di vista non mi lamento. E devo ringraziare voi ♥

E adesso, 2018!

1. LEGGERE ALMENO MEZZ'ORA AL GIORNO

Ho deciso di prendere ispirazione dal post di Camilla e di stabilire una tabella di marcia per alcune cose, come la lettura. Non voglio dilungarmi troppo perché ho già scritto un post su Divoratori di libri, ma una cosa che mi manca parecchio è leggere tanto, come facevo un tempo. Sicuramente leggo più di quanto legga un italiano medio, però per me non è abbastanza. Voglio scoprire tantissime storie bellissime! Quindi più tempo per i libri.


2. METTERMI IN PARI CON LO STUDIO

Sono sicura di non riuscire a laurearmi a settembre 2018, dovrei fare tipo i salti mortali e io sono più il tipo da "con calma, ma fatto bene" che "in fretta e furia, ma fatto male" (perché sì, quando io faccio le cose in fretta le faccio sempre male). Negli ultimi mesi sono riuscita ad organizzarmi, ma durante le vacanze natalizie ho perso la rotta, non ho fatto COMPLETAMENTE NULLA. Le settimane precedenti erano state stressanti a causa di una revisione e quindi appena ho avuto un momento di relax..ozio assoluto. Vorrei riuscire a laurearmi nella sessione straordinaria di febbraio\marzo 2019, perciò speriamo io riesca a dare tutte le materie quest'anno 😥.

3. APRIRE IL MIO SITO E INIZIARE A LAVORARE  

Era già un obiettivo del 2017 ("aprire un sito e diventare una freelancer"), ma ho deciso di rimandare perché stavo aspettando di fare web design in accademia. Adesso che sto seguendo la materia e imparando molte cose (ma non quanto vorrei), il sito dovrebbe essere pronto per febbraio-marzo. Non so quanto riuscirò a lavorare e studiare contemporaneamente, ma spero almeno di mettere da parte qualche soldino.

4. FARE ALMENO UN VIAGGIO FUORI DALLA SICILIA

Se la sessione invernale va bene un viaggio nei primi di marzo non me lo toglie nessuno. Il fatto è che grazie all'accademia posso entrare gratis in tutti i musei italiani e, in alcuni casi, pagare il prezzo ridotto. Purtroppo non sto sfruttando appieno questa cosa e prima di laurearmi voglio assolutamente approfittarne peccato che i prezzi più vantaggiosi siano SEMPRE nei periodi di esami.

5. VISITARE MOSTRE MUSEI

Proprio per il motivo spiegato sopra, spero di visitare più musei e mostre (lezioni permettendo).

6. PARTECIPARE AD UNA FIERA DI LIBRI

Spero sempre di andare a quella di Torino, ma, dato il periodo, credo proprio che nemmeno quest'anno riuscirò (forse il 2019 è l'anno giusto). Perciò mi accontenterò di qualche fiera della Sicilia. Poi se riesco ad andare a Torino, ancora meglio.

7. USCIRE DALLA MIA COMFORT-ZONE 

e provare qualcosa di nuovo.

8. PARTECIPARE AD (ALMENO) UN EVENTO 

Palermo capitale della cultura del 2018..spero che ci riserva qualcosa di bello. Il fatto che non ci sia ancora un programma non fa ben sperare, ma voglio essere fiduciosa.

9. SCOPRIRE NUOVI POSTI DI PALERMO


Approfitterò del titolo di cui vi ho parlato nel punto 8 per scoprire nuovi posti di Palermo. E, ditemi, vi piacerebbe che ne parlassi anche qui sul blog?

10. PROVARE NUOVE RICETTE 

Negli ultimi tempi ho sperimentato più di quanto io abbia fatto in tutta la mia vita. Mi piace cucinare, ma in passato mi dedicavo principalmente ai dolci, mentre adesso sto cucinando nuovi piatti.

11. FARE PIÙ ATTIVITÀ FISICA 

Non mi interessa perdere peso, andare in palestra, avere la pancia piattissima. Voglio soltanto sentirmi più forte e più atletica, quindi mi accontento anche di fare un paio di esercizi al giorno.

 12. RIPRENDERE A SCRIVERE 

Anche per la scrittura credo che farò una tabella di marcia, in modo da buttar giù qualcosa anche mezz'oretta la giorno. Mi manca scrivere e tra le mille cose da fare me ne dimentico sempre.

13. FOTOGRAFARE DI PIÙ

Nel mio profilo instagram, non questo, ma l'altro, non pubblico quasi mai. Amo la fotografia, ma sono completamente negata per non parlare del fatto che non so mai cosa fotografare. Nel 2017 ho pubblicato all'incirca una 20 di foto, per farvi capire, anche perché già è una fatica gestire un profilo, figuratevi due. Nel 2018 le foto saranno di più, non perché voglio più seguaci, ma per migliorare nella fotografia. Tra l'altro ho un esame da dare e ho bisogno di pratica.

14. ARRICCHIRE LA MIA CULTURA CINEMATOGRAFICA 

Prima non guardavo molti film e nell'ultimo anno le cose sono cambiate. Adesso sento il bisogno di arricchire la mia conoscenza in fatto di cinema, per questo ho deciso di fare una movie challenge.

15. COMPLETARE ALMENO IN PARTE I BUONI PROPOSITI

Nessuna spiegazione. Mi dava fastidio che i propositi fossero 14 e non 15, così ne ho aggiunto un altro.

THE END.

ps. Se siete arrivati fino a qui vi meritate un premio.
pss. Se volete lasciarmi i vostri buoni propositi, passo a leggervi.

5 commenti:

  1. Questo post è bellissimo!
    Io ho smesso da un po di pormi gli obiettivi perchè poi a metà anno li perdo per strada e alla fine sono troppo triste quando finisce l'anno :(
    I tuoi però sono bellissimi e spero che tu riesca a organizzali! Ma sopratutto se poi riesci per quanto riguarda il mangiare sano DEVI DIRMI COME HAI FATTO

    RispondiElimina
  2. Ahhh per quanto riguarda il tasto università/accademia ti posso ben capire guarda! Sono in una situazione molto simile alla tua xD ce la faremo! 💪 (ps: cosa studi?)

    Io ormai c'ho rinunciato con i buoni propositi, preferisco il brivido del mistero xD

    RispondiElimina
  3. in bocca al lupo, mi piacciono i tuoi propositi e spero che tu riesca a completarli. il mio? riuscire a essere me stessa fregandome di cosa pensano gli altri!

    RispondiElimina
  4. Mi sembrano dei propositi fattibili. Vai e conquista :)
    Io ho smesso di scriverli, conoscendomi li abbandonerei senza neanche accorgermene in fretta!
    Ho stilato però tre liste: Quella dei libri da leggere, quella delle serie tv da guardare e quella dei prodotti beauty che vorrei acquistare :)

    RispondiElimina
  5. Che bel post, Giusi! Io ho rinunciato eoni fa alla lista dei buoni propositi, li trovo inutili e frustranti, soprattutto per una persona come me, che non aspetta altro che darsi una bella bastonata sulla testa ogni volta che non porta a termine le cose. Quindi, scelgo solo una parola totem che mi guidi nell'intricato mondo del nuovo anno. Se ti interessa, ho scritto diversi post sull'argomento sul mio blog. ^_^ Nel frattempo, spero che tu riesca a realizzare i buoni propositi che ti sei prefissata. ^_^ Un bacione fanciulla!

    RispondiElimina