3 febbraio 2017

[BEAUTY REVIEW] Fluida corpo Kaloderma

Cosa che dovete sapere su di me:
1. Sono pigra
2. Sono molto pigra
3. Sono pigrissima
4. Sono la persona più pigra del mondo
5. Al quinto anno di liceo alla domanda del prof di inglese "Who is the Queen of laziness?" (Chi è la regina della pigrizia?) tutti i miei compagni senza esitazione hanno fatto il mio nome. Sti stronzi. Ma guardiamo il lato positivo, almeno sono stata regina di qualcosa.

Quindi come può una persona così pigra trovare il tempo di spalmarsi un po' di crema dopo la doccia o prima di andare a dormire o in qualsiasi altro momento della giornata? Purtroppo, per necessità (= pelle molto secca) ho dovuto trovarlo, il tempo. All'inizio ho usato un burro corpo. Vi immaginate una persona come me passare due ore nel bagno a spalmarsi di burro? Nah, ci voleva qualcosa di più veloce e pratico. E magari anche buono. E bio. Ed è così che ho preso la Fluida corpo di  Kaloderma per pelli secche.


DSCN5487.JPG
 il mio premio per aver scattato una foto decente dov'è?
Nutre intensamente la pelle secca del corpo rendendola straordinariamente liscia e vellutata. La sua formula, arricchita con nutrienti naturali come il Burro di Karité e l’Olio di Mandorle Dolci, penetra in profondità nella pelle, combattendo l’aridità e proteggendola dalla disidratazione.

Oddio, di bio ha davvero pochissimo dato che, come potete vedere dall'inci (sotto!) ci sono parecchi ingredienti in rosso, però per quanto riguarda le prestazioni di questa crema non mi lamento troppo.

Diciamo che quando l'ho presa, visto le premesse (veloce, pratica e buona) non mi aspettavo niente di eccezionale. Sapevo benissimo che non avrebbe fatto miracoli, che per il mio tipo di pelle avrei avuto bisogno di qualcosa di più nutriente, ma ho voluto comunque provare.

Questa crema mi piace proprio perché ha tutto quello che cercavo: è molto fluida e leggera, si stende facilmente e si assorbe in un baleno, senza perdere troppo tempo. Per di più idrata, rendendo la pelle molto morbida, anche se tecnicamente non è molto adatta a pelli molto secche. Perciò nonostante faccia il suo lavoro, la pelle resta sempre un po' secca, però come ho scritto nelle premesse, non è esattamente il tipo di crema adatta alla mia pelle. Tutto sommato non dispiace, perché in quei periodi in cui la mia pelle è accettabile mi piace molto. Rende la pelle morbida e lascia anche un leggerissimo odore (che a volte si percepisce anche il giorno dopo!) dato dalla presenza del burro di karitè nella crema. Un altro punto a suo favore è che anche il giorno successivo si percepisce la morbidosità, ma, ribadisco, questo accade quando non ho la pelle troppo secca.

Ovviamente consiglio il prodotto. La mia sta terminando e potrei fare un pensierino al fratello che prometto di "nutrire in profondità".
Infine vi lascio l'inci del prodotto.

INGREDIENTI 

Aqua, Cetyl Alcohol, Butyrospermum parkii Butter, Prunus amygdalus dulcis Oil, Ethylhexyl Palmitate, Glycerin, Dimethicone, Benzyl Alcohol, Phenoxyethanol, Parfum, Chlorphenesin, Sodium Cetearyl Sulfate, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Tocopheryl Acetate, Disodium EDTA, Sodium Hydroxide, Cinnamyl Alcohol, Linalool, CI 19140, CI 15985.

Fatemi sapere se avete provato questa crema o, in generale, altri prodotti della linea Kaloderma! :)

SEGUIMI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER | GOOGLE + | BLOGLOVIN’

8 commenti:

  1. Queen of laziness va beh, loro comunque erano di certo i regnanti del paese di Invidia!
    Io ho un metodo che mi piace un sacco per idratare senza spalmare che metto in pratica da un bel pò, uso la spugna e ci metto il bagnodoccia (possibilmente a inci controllato altrimenti mi squama tipo coccodrillo...) e ci metto un bel giretto di olio (può essere puro tipo quello di mandorle, jojoba, cocco oppure un mix come quello di monoi) e mi lavo.
    L'olio agisce benissimo sulla pelle umida e quando esco dalla doccia mi asciugo senza strofinarmi via uno strato di pelle ma patpattando con l'asciugamano e sono morbidissssssima!
    Dopo non serve manco la crema ;-)

    RispondiElimina
  2. oddiooo, sei un genio! Devo assolutamente provare con un olio *_*

    RispondiElimina
  3. Un tentativo non costa molta fatica, anzi, al limite ti evita pure la fatica di spalmare dopo 😂

    RispondiElimina
  4. Esatto! Perché non ci avevo pensato prima? Un olio sarebbe molto più idratante (quindi perfetto per la mia pelle!) e non mi lascerebbe nemmeno la pelle unticcia! Cioè, mi semplifica la vita questa tecnica ahahahaha

    RispondiElimina
  5. A me Kaloderma piace molto! Ho la crema mani della stessa linea e il bagno doccia all'aloe.. Adoro i profumi delicati!
    Silvia | www.andoutcomesthegirl.com

    RispondiElimina
  6. Di kaloderma adoro lo scrub corpo :D ed ho un latte detergente da provare. Pigrona, hai mai valutato l'opzione "balsamo da doccia" per lavarti e rimanere idratata?

    RispondiElimina
  7. no *si nasconde* però devo assolutamente provarci :3

    RispondiElimina
  8. xD *si nasconde come lei per solidarietà*

    RispondiElimina