Visualizzazione post con etichetta fantascienza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta fantascienza. Mostra tutti i post

20 ottobre 2017

11. Interstellar (100 film da vedere)

Vi ho già scritto detto di essere abbonata a Infinity e sul catalogo da un po' di tempo c'è Interstellar uno dei tanti film che ho inserito nella mia lista di 100 film da vedere. Ero indecisa perché non sapevo se un film di fantascienza del genere potesse interessarmi, tra l'altro la trama non mi diceva molto, però alla fine ho voluto dare "un'occhiata".

Interstellar forse è uno dei migliori film che io abbia visto da un paio di mesi a questa parte (e ne ho visti un bel po', a differenza di quanto detto nell'ultimo appuntamento di 'Recently watched'. Praticamente ho dimenticato di inserire un sacco di film. Quanto sono cretina da uno a dieci?). Sinceramente si è dimostrato tutto quello che non mi aspettavo. Una storia sì, di fantascienza, ma anche drammatica. Ecco, la drammaticità da un film del genere era l'ultima cosa che mi aspettavo.

Stranamente mi sono ritrovata commossa più volte. E dico stranamente perché io ho il cuore di ghiaccio e piango solo per le mie serie tv preferite..e anche per quelle ho pianto sì e no tre volte messe in croce. Il rapporto tra padre, Matthew McConaughey che interpreta il protagonista Cooper, e la figlia, Murph - da le leggi di Murphy- interpretata da Mackenzie Foy versione bambina e da Jessica Chastain versione adulta,  è uno degli aspetti che ho preferito del film. Oltre ad essere legati dalla parentela, sono legati anche dall'amore per la scienza, un aspetto che ti fa apprezzare entrambi i personaggi. Per loro due la scienza è come la religione, un credo. Avete presente quando credete fermamente in qualcosa? Tipo i cristiani con Dio? Ecco, il loro rapporto con la scienza potrebbe riassumersi così, a differenza però che la scienza utilizza il metodo sperimentale.

La scienza e la fantascienza è l'altro aspetto del film che ho preferito. Come dicevo i protagonisti sono degli appassionati e in un certo senso mi ci sono rivista. La fantascienza di questo film non mette in gioco alieni, tecnologia avanzata e simili, ma semplicemente teorie scientifiche (ispirate a quelle del fisico Kip Thorne che ha lavorato al film come produttore esecutivo e consulente scientifico) e viaggi nello spazio con tanto di pianeti inesplorati, buchi neri, wormhole e quarte dimensioni.  Per questo motivo risulta un film molto credibile per quel che mi riguarda. Per chi come me ama l'astronomia e le varie branchie credo proprio che questo film sia perfetto.



Interstellar dura quasi tre ore e se appunto sei appassionato di questo genere di film, non pesano per niente. Ammetto di averlo visto in due volte poiché la prima volta ho dovuto interromperlo per forze maggiori dopo due ore, ma se avessi avuto la possibilità di continuare lo avrei fatto tranquillamente. Non è uno dei film che hai voglia di terminare subito per vedere come finisce, nonostante tu non abbia idea di dove voglia andare a parere, ma un film che ti godi minuto dopo minuto.

L'unica parte che all'inizio mi aveva lasciata un pochino perplessa è il "fantasma" che in realtà non è uno spirito, ma qualcosa che verrà spiegato alla fine e che appunto proprio nel finale ho rivalutato.

Insomma, mi è piaciuto parecchio!

Cosa ne pensate? Lo avete visto? Conoscete film simili che potreste consigliarmi?

18 maggio 2017

Star Wars. Episodio IV (10\100 film da vedere)

Non so se io abbia mai visto Star Wars o meno, e se l'ho fatto tutto ciò che ricordo si riduce ad una scena di (ora lo so) Luke e Non-Ricordo-Chi (anche se credo fosse Obi-Wan Kenobi) che combatte con una spada laser. Del resto, vuoto totale. Comunque ho deciso di recuperare l'episodio IV e adesso vi racconto com'è andata.

Prima mezz'ora
Sugli effetti speciali non mi pronuncerò più di tanto per diversi motivi, sopratutto perché siamo negli anni settanta e sarei sorpresa se fossero stati di un livello superiore. Però ogni tanto mi veniva da piangere, ecco.  Anche se devo ammettere che certe riprese non erano male, se escludiamo quelle computerizzate. Comunque a disturbarmi è stata sopratutto la recitazione degli attori e\o alcuni dialoghi, per certi versi non proprio naturali. Mettiamoci pure che la storia ancora non era proprio chiara.

La mezz'ora dopo
La storia diventa gradevole e inizio a non far caso agli effetti speciali BUGIA! NON C'E' STATO UN SOLO SECONDO  CHE IO NON LI NOTASSI.
Viene introdotto il personaggio di Luke (tenerello), ma ammetto che la storia diventa ancora più interessante quando incontra Ian Solo e Chewbecca. Il travestimento di quest'ultimo, come quello di molte altre creature, fa davvero ridere (SERIOUSLY), ma immagino sarà migliore nei prossimi, no?

Comunque da questo punto in poi la storia diventa più coinvolgente. Ho particolarmente apprezzato la "squadra" che si viene a creare, alias Luke, Ian Solo, Leila e Chewbecca. Sicuramente mi è partita subito la ship prima ancora che Ian e Leila si incontrassero (e non perché lo avessi visto da qualche parte. Sinceramente non sono nemmeno se questi due sono una coppia nella saga E NO, NON ME LO DITE). Un po' deludente invece è stato Darth Vader. Personalmente mi aspettavo che fosse più cattivo e temerario e che avesse il controllo della galassia, invece sembrava soltanto un burattino nelle mani dei tizi della morte nera. Poi il combattimento con Obi-Wan Kenobi faceva morire al ridere per quanto fosse ridicolo 😂.

Comunque tutto sommato è andata bene.
Al prossimo episodio e che la forza sia con voi (?)

tentativi fatti per scrivere Darth Vader giusto: al primo colpo!
tentativi fatti per scrivere Chewbecca giusto: l'ho scritto in tutti i modi, ma tranne quello esatto..
tentativi fatti per scrivere Obi-Wan Kenobi giusto: ero convinta che 'Wan' si scrivesse One. Il resto però era esatto v.v

LISTA DEI 100 FILM DA VEDERE

24 aprile 2017

[9\100] Guardiani della Galassia

La prima volta che ho visto Guardiani della galassia (alias lo scorso anno) sono rimasta leggermente delusa. Avendo letto praticamente soltanto lodi nei confronti di questo film e le mie aspettative erano alquanto alte e probabilmente hanno influito molto sul mio giudizio, nonostante in linee generali come film non mi era dispiaciuto. E sarà anche che questo è stato il primo film marvel visto e quindi non avevo capito i vari riferimenti.
A distanza di un bel po' di tempo ho deciso di guardarlo nuovamente per una serie di motivi:
    • ho recuperato tutti i film che vengono prima dei Guardiani della galassia
    • le mie aspettative non erano alte come la prima volta
    • perché è uscito il secondo (che andrò a vedere)
E devo ammettere che questa volta ho apprezzato di più il film. Anzi oserei dire che mi è piaciuto parecchio.

13 marzo 2017

[8\100 FILM] CAPTAIN AMERICA: the first avenger + the winter soldier

Sarò onesta: ho visto Captain America soltanto perché volevo assolutamente guardare The Avengers e ritrovare il mio adorato Tony Stark. Avrei potuto anche farlo, ma dato che è un crossover avrei odiato non comprendere certi particolari o non godermi del tutto il film. Oggi vi parlerò soltanto de Il primo vendicatore\The first avenger e de Il soldato d'inverno\The winter soldier, ma non di Civil War per una serie di motivi, ma principalmente perché ho troppe cose da dire, perciò ho deciso di scrivere un post a parte.

16 febbraio 2017

[7\100 film] Come mi sono innamorata di IRON MAN

Dovete sapere che è raro che io guardi la tv. Perché (a)i film che danno non mi interessano,  (b) odio la pubblicità, (c) nella mia casa da studentessa non ho la tv, (d) preferisco guardarmi un film quando voglio e non per forza alle 21:10, che poi mi perdo sempre i primi minuti. Che io abbia visto Iron man è stato puro caso. Anzi, ero quasi incerta se vederlo o meno, ma poi mi son detta "vabbè, dai, è nella mia lista dei 100 film da vedere, se non lo faccio ora probabilmente non lo farò mai".  E ringrazio il destino per avermi fatto conoscere Tony Stark. Se quella sera non avessi deciso di dare una possibilità al film, probabilmente la mia vita adesso non avrebbe un senso.

5 gennaio 2017

[6\100 FILM] SUICIDE SQUAD

Felice anno nuovo ladies and gentlemen!
Mi rendo conto di essere indietro anni luci con le recensioni dei film visti ogni volta che scrivo il *numero*\100. Ne avrò tipo una ventina nelle bozze, chissà se riuscirò a recensirli mai. Comunque tornano le recensioni dei film in collaborazione con Elsa La Cercatrice di Storie. Mesi fa abbiamo visto Suicide Squad, ma boh, ci siamo dimenticate sia di recensirlo sia di vedere un nuovo film, entrambe troppo prese dagli impegni XD

Passiamo a Suicide Squad.
Il primo teaser mi incuriosì talmente tanto che era uno dei film che più attendevo del 2016. Poi uscì il primo trailer e lì l'entusiasmo mi si è smorzato un po'. Premetto che non sono un'esperta del settore, in quanto ho visto pochissimi film sui supereroi, però mi aspettavo dei toni più cupi. Insomma, è o non è un film sui cattivi?